Incentivi alla Formazione Settore Autotrasporti

MIT

Con decreto del 08/07/2016, il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha pubblicato il nuovo Bando per gli incentivi alla formazione.

Possono accedere ai contributi:

  • le Aziende di autotrasporto merci per conto terzi aventi sede in italia e iscritte al Registro Elettronico Nazionale;
  • le Aziende di autotrasporto merci per conto terzi che esercitano esclusivamente con veicoli fino 1,5 tonnellate di massa iscritte all’Albo nazionale dei trasportatori.

Ogni impresa può presentare una sola domanda per un contributo totale di € 150.000,00 sia in forma singola che aggregata.

Ogni Azienda potrà far partecipare i propri lavoratori a percorsi formativi per un massimo di 30 ore a partecipante e con almeno 3 partecipanti ad aula.

E’ possibile erogare in modalità FAD il 20% massimo del totale delle ore previste purché sia previsto un sistema tracciamento presenze certificato.

L’Azienda dovrà anticipare i costi del progetto formativo (docenza, consulenza, tutoraggio, ecc.) in quanto soggetto proponente e benificiario della formazione ed è tenuta ad esporre un contributo privato attraverso il costo del personale in formazione il cui valore è calcolato sulla classe dimensionale dell’azienda (piccola o media: non sono ammesse le grandi). I costi saranno verificati in fase finale da un revisore contabile il cui costo, sempre a carico azienda, sarà riconosciuto nelle spese ammissibili.

Ogni azienda, già nella fase di progettazione, dovrà indicare il costo medio orario dei dipendenti che andranno in formazione e dovrà elaborare un calendario delle attività di formazione che dovranno concludersi entro il 31 Maggio 2017. Resta inteso che il contributo finale che sarà rendicontato prenderà in considerazione il totale del costo medio azienda dei dipendenti effettivi.

 

Il calendario proposto in fase di progettazione potrà variare durante lo svolgimento del progetto ma ogni modifica dovrà essere effettuata entro 72 ore.

Il Ministero, attraverso Rete Autostradale Mediterranee (RAM), prevederà alcune visite ispettive a campione. Qualora non sia presente l’aula a causa di una mancata comunicazione dell’eventuale variazione di calendario nei tempi previsti (come da precedente punto), la giornata ed i costi annessi non potranno essere rendicontati.

Per qualsiasi informazione o chiarimento, si prega di contattare Marco Tucci al numero 02 66980923 oppure via mail all’indirizzo m.tucci@delmoform.it

 

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.