FONDIRIGENTI | Avviso 3/2018

 

 

Fondirigenti ha stanziato € 8.000.000,00 per finanziare L’Avviso per la presentazione di piani formativi in forma singola i cui obiettivi strategici sono indirizzati a supportare lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese aderenti al Fondo.

BENEFICIARI

I Beneficiari saranno le imprese aderenti a Fondirigenti  e dovranno risultare “attive” al momento della presentazione del Piano formativo. Saranno escluse le Grandi Imprese che al momento della presentazione del Piano abbiano sul proprio conto formazione un saldo disponibile pari o superiore a € 15.000,00.

PROPONENTI

I Proponenti dei Piani formativi saranno i rappresentanti legali o loro delegati di Confindustria e Federmanager attraverso la Condivisione dichiarata e da loro sottoscritta  all’interno del Piano formativo.

DESTINATARI

I Destinatari degli interventi saranno i dirigenti occupati presso le aziende aderenti a Fondirigenti. Sarà tuttavia ammessa la presenza di Uditori.

AREE DI INTERVENTO

  • Trasformazione digitale: digital marketing e social media management, digitalizzazione dei processi organizzativi e/o produttivi, gestione/raccolta/analisi dei dati a supporto del business aziendale, incentivazione alla trasformazione digitale, cyber security e data protection;
  • Internazionalizzazione: crescita ed espansione aziendale;
  • Organizzazione, pianificazione e controllo: project management a supporto del cambiamento e miglioramento dei processi aziendali, performance management, innovation management, credito/sostenibilità/investimenti.

PARAMETRI DI AMMISSIBILITÀ

  • Numero di Piani formativi presentabili per azienda: 1;
  • Finanziamento massimo ammissibile per azienda: € 15.000,00;
  • Percentuale massima riconosciuta per le spese e le attività preparatorie e di accompagnamento: 15%. del totale dei costi, ad esclusione del costo dei partecipanti alla formazione;
  • Percentuale massima riconosciuta per le spese di funzionamento e gestione: 10% del totale dei costi, ad esclusione dei partecipanti alla formazione.

AIUTI DI STATO

Le iniziative di formazione di cui al presente Avviso si configurano come Aiuti di Stato e, pertanto, le aziende dovranno applicare una delle seguenti normative e disposizioni comunitarie:

  • Regolamento (UE) n. 1407 del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato agli Aiuti d’importanza minore de minimis;
  • Regolamento (UE) n. 651 del 17 giugno 2014 che dichiara alcune categorie di Aiuti compatibili con il mercato comune in applicazione degli articoli 107 e 108 del Trattato (Regolamento generale di esenzione per categoria).

La concessione dei finanziamenti è subordinata all’interrogazione da parte di Fondirigenti al Registro nazionale degli Aiuti di Stato (RNA).

MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI FORMATIVI

Aperta finestra: 20 novembre 2018, ore 10:00
Chiusura finestra: 24 gennaio 2019, ore 13:00

ISTRUTTORIA, VALUTAZIONE E APPROVAZIONE DEI PIANI FORMATIVI

I Piani formativi formalmente ammissibili saranno sottoposti ad una Commissione di valutazione esterna nominata dal CDA del Fondo e successivamente alla scadenza del termine di presentazione dei Piani. Saranno ritenuti idonei, e quindi ammissibili al finanziamento, i Piani che abbiano ottenuto dalla Commissione un punteggio di almeno 75 punti su 100.

REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ E OBBLIGHI DEI BENEFICIARI

Le attività potranno essere realizzate direttamente dalle aziende, con le proprie risorse interne e/o esterne attraverso persone giuridiche e/o fisiche selezionate dalle stesse e rispondenti ai seguenti requisiti:

  • Enti accreditati presso la regione;
  • Enti certificati UNI EN ISO 9001:2015;
  • Università;
  • ITS;
  • Professionisti certificati;
  • Professionisti con almeno 5 anni di esperienza in campo formativo.

Tutte le attività formative dovranno prevedere idonee attività di valutazione e attestazione.

MODALITÀ DI FINANZIAMENTO

Il contributo sarà erogato da Fondirigenti a titolo di co-finanziamento del costo complessivo di ciascun Piano, in un’unica soluzione e direttamente alle aziende beneficiarie, previa verifica dei rendiconti delle spese da loro effettivamente sostenute e sulla base del giustificativo di rimborso che l’azienda dovrà inviare dopo aver ricevuto esplicita autorizzazione dal Fondo. Non sono previsti anticipi o rimborsi intermedi e non sono concesse proroghe di attività o  di rendiconto.

COSA COMPORTA PER L’AZIENDA

DELMOFORM garantisce servizi di assistenza e supporto per le seguenti attività e nella misura del 25% del totale dei costi, compreso quello del Revisore dei conti:

  • analisi del fabbisogno formativo;
  • progettazione ed erogazione dei Percorsi formativi;
  • coordinamento delle attività didattiche (docenti, materiali, ecc.) e logistiche (aule, attrezzature, calendari);
  • monitoraggio didattico e diffusione dei risultati;
  • gestione della rendicontazione e del controllo amministrativo;
  • gestione del rapporto con Fondirigenti, ex ante, in itinere ed ex post.

Per ulteriori informazioni contattare Marco Tucci:
Tel.: 0266 980923
Email:
marco.tucci@delmoform.it

Compilando i seguenti campi, sarai ricontatto da un nostro consulente entro 24 ore.

* Campi obbligatori

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.