Formazione lavoratori

formazione-lavoriSono già diversi anni che la cresciuta cultura della prevenzione e sicurezza ha sviluppato in tutte le imprese una sensibilità più diffusa rispetto al passato.

Secondo le vigenti disposizioni del D.Lgs. 81/08 Testo Unico per la sicurezza sul lavoro in ogni azienda devono essere presenti alcune figure che hanno il compito di garantire la sicurezza dei lavoratori. Parliamo del Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), l’addetto primo soccorso e l’addetto antincendio. L’art. 37 D.Lgs. 81/08 prevede anche che chi ricopre tali ruoli debba ricevere una formazione adeguata e un relativo aggiornamento annuale.

Il nuovo Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 disciplina tutti gli aspetti della formazione obbligatoria sulla sicurezza, in particolare:

  • disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori e delle lavoratricidirigenti e preposti ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. n.81/2008 e dei datori di lavoro per lo svolgimento dei compiti di prevenzione e protezione art.34, commi 2 e 3 del D.lgs. n.81/2008
  • suddivide di tutte le aziende in 3 fasce a rischio: alto, medio e basso (secondo una classificazione similare ma non esattamente eguale a quella dei Codici ATECO dei “decreti RSPP/ASPP”)
  • definisce le modalità di utilizzo con precisi divieti, limiti e “regole” per la formazione E-Learning:
  • con DIVIETO di utilizzo nella “Formazione specifica” per Preposti e Lavoratori

Trasmettere i contenuti definiti dalla legge per costruire una autentica cultura della sicurezza significa sia aumentare la consapevolezza della necessità di rispetto sostanziale di normative e procedure, ben oltre il mero adempimento formale, sia sviluppare e accrescere opportunità organizzative dell’azienda. Ogni lavoratore diventa infatti operatore attivo nel mantenimento della sicurezza negli ambienti di lavoro, nell’attuazione e gestione dei piani antincendio e di primo soccorso negli ambienti di lavoro.

Affinché l’Azienda sia in regola, sono necessari sia   il superamento della prova finale e il possesso dell’attestato, valido ai sensi di legge, che prova sia la partecipazione al corso che l’esito positivo dell’esame.

Delmoform realizza corsi adeguati all’adempimento della normativa presso la sede del cliente oppure nell’ambito del catalogo dei corsi interaziendali per:

  • DATORI di lavoro che svolgeranno la funzione di RSPP
  • LAVORATORI, modulo generale e modulo rischi specifici
  • PREPOSTI, formazione specifica
  • DIRIGENTI, formazione specifica
  • RAPPRESENTANTI dei LAVORATORI per la SICUREZZA
  • ANTINCENDIO RISCHIO BASSO
  • PRIMO SOCCORSO (aziende A, B e C)
  • CORSO ALIMENTARISTI (HACCP) e (Manipolazione e Somministrazione)
  • Aggiornamenti annuali RSL
  • Aggiornamenti biennali 1° soccorso e antincendio

I corsi sono finalizzati a fornire le competenze e le conoscenze  volte a comportamenti “sicuri” fornendo nozioni e prassi relativi a:

– la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza  lavoro;

– i vari soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i loro compiti, le loro responsabilità;

– i rischi e i danni da lavoro, le misure di prevenzione per eliminarli o ridurli, valutazione dei rischi, gestione delle emergenze.

Ove si ritenga necessario intervenire in altri percorsi obbligatori e non, Delmoform in collaborazione con ente partner accreditato AIFOS, può soddisfare ogni richiesta nei limiti della normativa vigente.